Endodonzia

A TORINO SERVIZI DI DEVITALIZZAZIONE E TERAPIE MIRATE AL RIPRISTINO DELL’INTEGRITÀ DENTALE

Lo Studio Dentistico Moreno Berrueri opera a Torino prestando servizi e prodotti professionali nel settore dentistico.

Il dottor Berrueri esercita a Torino presso il suo studio in via Bardonecchia 50 offrendo servizi e prodotti professionali nel settore dentistico. 
Specializzato nella cura e nella risoluzione delle infezioni e malattie che causano una disfunzione del dente, il dott. Berrueri saprà offrirvi il migliore trattamento nel settore dell'endodonzia, effettuando devitalizzazioni altamente professionali laddove necessario.

Endodonzia

L'endodonzia si occupa di guarire e mantenere sana una dentatura che, a causa di malattie, infezioni, ascessi e granulomi, potrebbe necessitare di risoluzioni drastiche e invasive quali l'estrazione, che comporta la definitiva perdita del dente.

Il trattamento endodontico è meglio conosciuto come devitalizzazione e si effettua in seguito a un'infezione e conseguente infiammazione della polpa dentaria. Quando i tessuti molli all'interno del dente si infiammano, non c'è niente che possa placare il dolore e il fastidio che ne deriva. Anche l'uso di antinfiammatori o di analgesici ha una breve durata, relativa all'effetto d'uso.
Nei tempi passati, di fronte a gravi problemi, si usava estrarre il dente. Ad oggi questa pratica è ancora in atto, tuttavia si cerca di rimediare a una soluzione così estrema praticando la devitalizzazione.

Quando è necessaria la devitalizzazione

La necessità di devitalizzare il dente è dovuta a varie cause, come ad esempio una carie imponente, una frattura del dente, ripetuti trattamenti odontoiatrici. In questi casi si consiglia sempre di intervenire tempestivamente per arginare il problema ed evitare ascessi o dolori prolungati.

Lo Studio Dentistico Moreno Berrueri assicura un operato puntualissimo e rigoroso, trattando il problema con successo, salvaguardando il funzionamento del dente.
CONTATTI
Richiedete una consulenza tramite il form di contatto
Share by: